Vini naturali, biologici e biodinamici eccellenti
Solo piccoli e grandi produttori artigianali Italiani
Spedizione Gratuita in tutta Italia per ordini superiori a 69,00 €

Enoteca Vini Naturali - E-commerce - Degustazioni

Vini Naturali, biologici e biodinamici eccellenti
Solo piccoli e grandi produttori artigianali Italiani
Spedizione Gratuita in tutta Italia per ordini superiori a 69,00 €

Cosa vuol dire RISERVA in un vino?

In questo video insieme a Giovanni di Gustami Eccellenze, scopri il significato di Vino Riserva.

 

Wow! Mi hanno regalato un vino, c’è scritto “Riserva”! Ma cosa vuol dire?

 

L’Italiano è una lingua strepitosa perché con lo stesso termine possiamo definire tante situazioni diverse. Immaginate di essere su una strada poco frequentata sotto pieno sole, con la vostra bella macchinina e all’improvviso vi accorgete che siete rimasti in “riserva”. Bene ma non benissimo. Oppure cambiando scenario, provate a dire a un professionista sportivo ‘’sei una riserva’’: non rappresenterebbe esattamente un complimento entusiasmante. Indica panchine, allenamenti in seconda squadra, nessun riflettore puntato e stipendio…vabbè ci siamo capiti… Nel mondo del vino la situazione è un po’ diversa, e essere “riserva” cambia completamente significato.

Riserva vuol dire soprattutto selezione.

Riserva non vuole soltanto indicare – come erroneamente si pensa – un affinamento più lungo rispetto alle altre referenza più giovani e immediate. Spesso si intende che a seguito di attenta selezione delle uve migliori e dai vitigni migliori – per esposizione, per tipologia di terreno in rapporto al vitigno, per ‘’anzianità’’ delle uve il vino viene lavorato in cantina nel modo che più andrà a valorizzare nel tempo le sue caratteristiche organolettiche.

Selezione e valore nel tempo sono i fattori fondamentali di una Riserva.

‘’Riserva’’ non vuol dire necessariamente ‘’vino che sta tre anni in barrique e riposa due anni in bottiglia’’. Può avere diverse accezioni ma tutte accomunate dall’idea di valorizzare appieno il vitigno e dare alle uve una vinificazione che lasci emergere tutto quello che il vitigno stesso può dare. Spesso sono i legni pregiati e gli affinamenti lunghi/lunghissimi a conferire questo, ma non è l’unica caratteristica. Altre volte è un lungo affinamento in bottiglia.

Altre solo l’andamento climatico e la perfezione di certe annate. Per queste ragioni quando vi propongono un vino “Riserva” (e quindi spesso anche costoso) cercate di capire sempre con quale criterio la bottiglia ha acquisito il titolo che giustifica il prezzo…

Conoscere è sempre il miglior modo per evitare sorprese.

Spero che adesso sarai in grado di capire cosa vuol dire Riserva in un vino.

Qui puoi trovare alcune dei Vini Riserva presenti all’interno del nostro sito:

Riserva – Fattoria di Poggiopiano

Riserva Fattoria di Poggiopiano

Corallo Nero – Gallegati

Corallo Nero Gallegati

Sugherettaio – Pierini e Brugi

Sugherettaio Pierini e Brugi

 

 

Condividi su 

Fra il dire e il bere c'è di mezzo Gustami. Vini naturali, biologici e biodinamici esclusivamente Italiani.

Gustami e altre storie interessanti

I Mattaioni

I Mattaioni

  Nel 2020 inizia il progetto ‘’I mattaioni’’ guidato dove convergono le forze del vignaiolo Stefan e la lungimiranza del ristoratore Matteo, uniti dal desiderio

Leggi Tutto »
contrada salandra logo
Contrada Salandra

Contrada Salandra

  Spicca unica e rara nel panorama vinicolo campano la Cantina Contrada Salandra, che si dedica con la stessa attenzione e passione alla viticoltura e

Leggi Tutto »
bambinuto head
Bambinuto

Bambinuto

  Cantina nata nel 2004 dalla volontà della tenace Marilena di portare valore al territorio di Santa Paolina, sul quale si trovano piantati i vigneti

Leggi Tutto »
Senza titolo-1

Se hai bisogno di un consiglio, fatti avanti

Il nostro team di Wine Advisor è sempre disponibile a suggerirti la bottiglia giusta.

Cerca il tuo vino su Gustami